SmokeFreeBrain

Cos'è il progetto SmokeFreeBrain?

Fonte di finanziamento & Durata

  • Fonte di finanziamento:  Unione Europea
  • Durata: 3 anni

Il progetto europeo SmokeFreeBrain, iniziato a novembre 2015 e che vede coinvolti 12 partner internazionali, è indirizzato verso approcci esistenti, miranti a prevenire patologie polmonari causate dal fumo di tabacco ed allo stesso tempo mira a sviluppare nuovi trattamenti ed analizzare le loro possibilità applicative nei sistemi sanitari locali e globali.

SmokeFreeBrain segue un approccio interdisciplinare sfruttando l'esperienza dei partner coinvolti nel consorzio, provenienti da molteplici campi di interesse, con lo scopo di generare nuove conoscenze. Tecniche all'avanguardia nell'ambito di tossicologia, pneumologia, neuroscienze e studio del comportamento saranno utilizzate per valutare l'efficia di:

utilizzo delle sigarette elettroniche contenenti o meno nicotina come strumento di riduzione, approccio e/o cessazione
• un protocollo di intervento di neurofeedback specificamente sviluppato per contrastare la dipendenza da fumo
• sviluppo di un protocollo di intervento specifico basato su app per cellulare
studio di campagne di sensibilizzazione contro il fumo (Sapienza)
interventi farmacologici

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok